Carrozze Veuve Cliquot all’Eden di Roma: cena vintage ai sapori d’alta quota

Carrozze Veuve Cliquet all'Eden di Roma - I viaggi di Bibi

Carrozze Veuve Cliquet all’Eden Hotel di Roma per cenare come in montagna, ma a bordo di un “vagone” dallo stile vintage con le pareti trasparenti nel cuore della Capitale. È il pop up restaurant  sulla terrazza dell’Eden, per un viaggio culinario all’insegna dei sapori d’alta quota.

 

Rifugiarsi nelle carrozze Veuve Cliquot all’Eden è l’esperienza ad alto tasso di romanticismo chic che, senza essere troppo strillata perché i posti a sedere sono quattro in tutto (sei e persino otto, se si rinuncia a un po’ di comodità in favore della convivialità), è possibile provare fino a fine marzo nel rooftop capitolino alle spalle di via Veneto. Io che amo la montagna e onoro la mia città provando tutto il nuovo che offre, nonostante i tempi pandemici che viviamo, ci sono stata ieri con due compagni speciali, la mia famiglia, mamma e marito, e in questo post de I viaggi di Bibi vi mostro un po’ di atmosfere ed enogastronomia con immagini e parole sulla serata.

La fonduta delle carrozze Veuve Cliquot all'Eden - I viaggi di Bibi

L’interno della carrozza Veuve Cliquot

Nel menu ideato per le carrozze Veuve Cliquot all’Eden dall’Executive chef Fabio Ciervo sono quattro i piatti proposti. Tra questi, per antipasto troviamo  la Fonduta Valdostana con patate; come primo, ci sono i Canederli con consommé aromatizzato con abete; per secondo, invece, la portata è lo Stracotto di maiale, polenta taragna, funghi misti e tartufo nero. Per concludere, il dolce è uno  Strudel con mela annurca e rum invecchiato.

Ai piatti tipici delle baite di montagna – che è possibile ordinare anche singolarmente, senza dover provare tutta la degustazione – si suggerisce di accompagnare una selezione di Cuvée Veuve Clicquot, anche Rosé.

La fonduta delle carrozze Veuve Cliquot all'Eden - I viaggi di Bibi

Fonduta valdostana con patate

Il cuore palpita e l’emozione cresce insieme all’altezza che, dal piano terra, si affronta in ascensore per raggiungere il ristorante dell’hotel. Ma è dopo averlo attraversato, per accedere al suo terrazzo dove si trovano le carrozze Veuve Cliquot all’Eden, che si raggiunge il culmine delle sensazioni più belle. È qui che va in scena l’experience a suon di leccornie d’alta quota e raffinate bollicine francesi, nel tepore delle strutture chic e insolite riscaldate e dove non mancano copertine e cuscini per rendere confortevoli questi panoramici salotti dal sapore d’antan!

La fonduta delle carrozze Veuve Cliquot all'Eden - I viaggi di Bibi

Mia mamma Manu e suo marito Fra

 

Veuve Cliquot all'Eden - I viaggi di Bibi

Mia mamma Manu con me

 

Sabrina Quartieri
sabrina.quartieri@gmail.com

BiBi gira il mondo!

Nessun Commento

Commenta...