Outdoor per tutti vicino Roma: e-bike, hiking e kayak con “Circeo Be Wild”

outdoor vicino Roma

Fame d’aria e d’outdoor vicino Roma? C’è Circeo Be Wild, un’istituzione nel territorio che va da San Felice Circeo fino a Sabaudia per chi ama la vacanza attiva guidata e in sicurezza. È con lei che ho inaugurato il mio ingresso in zona gialla. Più precisamente, in sella a un’e-bike alla scoperta del Parco nazionale del Circeo in compagnia di uno dei due titolari del tour operator, Vanio Crepaldi (che lo gestisce con sua nipote Maurizia), e della mia amica Isobel Lee, alias Testaccina nei panni di blogger.

 

outdoor vicino Roma

Vanio Crepaldi di “Circeo Be Wild”

 

Circeo Be Wild, infatti, propone escursioni immersi nella natura che mettono d’accordo tutti, oltre alle experience più adrenaliniche. Tra le opzioni slow, ce n’è per ogni gusto, dal kayak sul Lago di Paola al tramonto all’hiking sul Promontorio del Circeo, scenografico ora che è puntellato di viole in fiore, e panoramico, con quel mare azzurro alle sue pendici che bagna la spiaggia con le dune. Per gli amanti del movimento slow, poi, c’è lo stand up paddle al cospetto della cima, nell’acqua placida e azzurra del litorale del Basso Lazio.
Kayak
Io ho optato per la bici con pedalata assistita per riuscire ad apprezzare al meglio e con il minimo sforzo lo scenario che ho attraversato. Un percorso di tre ore all’ombra della foresta del Parco nazionale, fino a raggiungere una deliziosa spiaggetta di un lago di acqua salata, dove fermarsi magari per un picnic a base di prodotti locali (facendone incetta nella boutique dei sapori di San Felice Circeo a un passo dalla sede di Circeo Be Wild).
Nella foresta del Parco nazionale

Nella foresta del Parco nazionale del Circeo

Addentrandosi nella foresta, si incontra un’inaspettata insegna dove fermarsi a mangiare. È un ‘Secret restaurant’ in un giardino chic in un’ambientazione da favola. Uno scrigno gourmet ad alta concentrazione di romanticismo che conserva anche un’antica fonte romana. Si chiama Lucullo Osteria. Da non perdere.
Lucullo osteria

Lucullo osteria

 

Il giro però è cominciato con un colpo d’occhio che a una viaggiatrice come me ha ricordato l’Olanda per i canali. Costeggiandoli, si incontrano i ponti romani, e non gli iconici mulini e tulipani dei Paesi Bassi.

Lungo il canale a Sabaudia

Proseguendo si raggiunge il centro ittico di zona, un microcosmo chiuso ai turisti ma che dà la possibilità di circumnavigarlo per approdare sulle sponde del lago dove con Circeo Be Wild ci si imbarca sui kayak per l’uscita al tramonto. Gli appassionati di Instagram, con l’aiuto delle guide, riusciranno a portare a casa lo scatto che fa invidia a tutti, perché ricorda una pagaiata tra i fiordi norvegesi. Guardate qui se non sembra di essere in Nord Europa!
Kayak al Parco nazionale del Circeo

Kayak al Parco nazionale del Circeo

 

È questa la mia prima idea di outdoor vicino Roma che vi suggerisco per il prossimo weekend. Intanto, buona ‘nuova normalità a tutti’ e non dimenticate di prenotare la notte da Mami Sabaudia Hotel. Troverete la perfetta ospitalità, la massima cura e la grande passione per la cucina più genuina.
Mami Sabaudia hotel i viaggi di bibi

I viaggi di Bibi sull’agrippina da Mami Sabaudia Hotel

Informazioni utili
Sito Parco nazionale del Circeo: http://www.parcocirceo.it/ 

Escursioni outdoor vicino Roma con le guide di  “Circeo Be Wild”: tel. 0773439699 e email: circeobewild@gmail.com. San Felice Circeo in viale Tommaso Tittoni 110.

Il giro in e-bike è un ottimo modo per visitare il Parco Nazionale non avendo troppo tempo a disposizione. Il centro escursioni dove presentarsi si trova a San Felice Circeo in viale Tommaso Tittoni 110 “Circeo Be Wild”. Lì si trova tutto il parco bici con le attrezzature, oltre a una ciclofficina. Essendo sotto il promontorio e a pochi km dalla foresta del Parco e dal lago è il punto di partenza ideale per i tour. L’uscita in kayak/canoa: avviene al lago di Paola (uno dei 4 laghi del Parco Nazionale), in autunno e inverno principalmente la mattina alle 10, in primavera inoltrata ed estate al tramonto. Disponibili sia la canoa canadese da 2 e 3 posti che i kayak singoli e doppi.

Lucullo Osteria: Fonti di Lucullo, Via della Bagnara, 04016 Sabaudia LT. Telefono: 328 366 6798.

Sabrina Quartieri
sabrina.quartieri@gmail.com

BiBi gira il mondo!

Nessun Commento

Commenta...