Metti un sabato in vacanza nella mia città: in spa a prezzi scontati con DayBreakHotels

Ciao a tutti! È ricominciata la settimana con giornate più frenetiche che mai. Benedico, e non mi hanno pagato per scriverlo, quel genio di Simon Botto per aver realizzato, con DayBreakHotels, qualcosa di stupefacente e utilissimo.

 

Sto parlando della “daycation”, la mini vacanza dietro casa per rilassarsi e rigenerarsi in strutture quattro o cinque stelle in formula dayuse e a prezzi scontatissimi.

 

Così, sabato scorso, ho preso il costume da bagno e mi sono diretta al The Building Hotel per la mia piccola pausa dal lavoro, iniziata con un welcome drink al mirtillo prima di rintanarmi in spa…

 

Al The Building Hotel con DayBreakHotels

 

Eccomi in spa davanti a un wall di sale rosa dell’Himalaya, ideale come rimedio detox.

 

The Building Hotel, wall di sale rosa dell’Himalaya

 

Per finire, mi sono concessa la sauna, la doccia emozionale e l’idromassaggio nella piscina della spa

 

The Building hotel, nella piscina della spa

 

 

The Building hotel, nella piscina della spa

 

Grazie a Daybreakhotels, quindi, è possibile coccolarsi restando in città, senza dover fare valigie e chilometri di viaggio. Come farei altrimenti a sopravvivere, dopo un’estate trascorsa senza un giorno di ferie tra impegni professionali e ritmi frenetici?

 

Già che ci sono, volevo dirvi che da poco è arrivata una novità per rendere più leggera la vita di chi viaggia. Il servizio attivato di deposito bagagli è davvero semplice da usare. Basta individuare sul portale www.daybreakhotels.com o sull’app, l’albergo giusto e prenotare il servizio, che prevede pagamento in hotel, tariffe a partire da 5 euro e ritiro in giornata…

 

Ma cos’è DayBreakHotels? 

La startup tutta italiana, lanciando la “Daycation”, permette di prenotare delle mini vacanze di qualche ora a pochi minuti da casa, in strutture extralusso e a prezzi stracciati. Come fare? Basta cliccare su www.DayBreakHotels.com (o aprire la app), individuare un quattro o cinque stelle vicino e riservare per una mezza giornata in fascia diurna una camera abbinata a spa, piscina e palestra. Il risparmio è garantito: si paga fino al 70% in meno rispetto a chi pernotta.

Sabrina Quartieri
sabrina.quartieri@gmail.com

BiBi gira il mondo!

No Comments

Post a Comment