Monza: weekend di charme all’Hotel de La Ville, la dimora in pieno stile british di “Les Collectionneurs”

Una “chicca” dell’hotellerie con affaccio sulla Villa Reale di Monza, per una fuga da non perdere in una delle residenze più esclusive d’Italia.

 

Grazie a “Les Collectionneurs” e all’Hotel De La Ville di Monza, sono appena rientrata da una tre giorni davvero interessante, che si è conclusa con il mio solito giro in BIT, la “Borsa Internazionale del Turismo” di Milano.

 

Da giornalista e Travel blogger, non avrei mai rinunciato a questo appuntamento, a cui però stavolta sono riuscita a unirne un altro, grazie a una cara amica e collega, la giornalista e blogger di Sorelle su Marte Laura Ciarallo. È stata proprio lei a convincermi a partire da Roma un giorno prima, per poter avere il tempo di visitare la Villa Reale di Monza e concederci una coccola in una dimora di charme che affaccia proprio sulla residenza reale.

 

Preso il treno Italo da Roma (sempre vantaggioso con le sue tariffe scontate), e salite sul taxi alla stazione di Milano, in meno di mezz’ora abbiamo quindi raggiunto la struttura che ci avrebbe fatto vivere un’esperienza memorabile.

 

Io all’ingresso della dimora di Les Collectionneurs

 

 

Ovvero, l’Hotel de La Ville di Monza, unico hotel di lusso della città affiliato ai prestigiosi brand alberghieri Small Luxury Hotels of the World e Les Collectionneurs, nonché una delle “case” più esclusive d’Italia. Una residenza che, fin da subito, mostra tutto il fascino di una elegante dimora privata in pieno stile “british”, grazie agli arredi d’antiquariato, come le preziose porcellane orientali, gli argenti, i mappamondi, le stampe antiche e le specchiere.

 

Guardate qui che sontuosa camere da letto dell’Hotel de La Ville…

 

 

E continuate a riempirvi gli occhi di bellezza con gli angoli comuni di questa struttura accogliente e d’atmosfera…

 

 

 

 

Nel 2018 si sono celebrati i 60 anni da quando, nel 1958, il Commendator Bartolomeo Nardi decise di prendere in gestione l’Hotel De la Ville, unico per essere di fronte alla maestosa Villa Reale del Piermarini.

 

La Reggia voluta da Maria Teresa d’Austria a fine Settecento e scelta poi dai Savoia come residenza estiva, merita una visita guidata (la durata è di circa 45 minuti).

 

Siete pronti a “entrare” nei suoi appartamenti privati? Ecco, allora, una gallery fotografica che racconta la bellezza rigorosa e l’elegante essenzialità stilistica di una reggia che vale, di certo, un po’ del vostro tempo.

Nelle immagini vi ritroverete di fronte ai luoghi in cui vissero Re Umberto I e la Regina Margherita, ovvero sontuosi salotti con arredi pregiati, maestose sale da ballo con ricchi lampadari e stanze decorate con antiche tappezzerie di damasco cremisi dai motivi floreali e pavimenti in seminato veneziano…

 

 

Al crepuscolo, scattare la foto della Villa Reale che, all’esterno, si accende di colori, è d’obbligo, prima di rincasare e prepararsi a vivere una serata presso l’Hotel de La Ville all’insegna del gourmet.

 

 

 

L’appuntamento è al “Derby Bar”, uno spazio accogliente dal sapore coloniale ideale per sorseggiare un drink prima della cena (io ho scelto un ottimo Martini cocktail, consigliatomi dalla mia compagna d’avventura). Poi, si prosegue nel nuovo spazio “La Veranda”, il “gemello” del ristorante “Derby Grill” dell’hotel, per una fantastica cena dagli accostamenti inaspettati, arditi e indovinatissimi.

 

 

 

 

“La Veranda” dell’Hotel de La Ville: d’atmosfera la sera, tra luci soffuse e i colori tenui degli arredi, luminoso di giorno grazie ai raggi di sole che filtrano dalle vetrate, il locale dal design moderno e raffinato diventa per l’occasione il tempio sacro del gusto, per come lo interpreta lo chef Fabio Silva.

 

 

La sua cucina si manifesta come punto di equilibrio tra le radici enogastronomiche del territorio monzese e lombardo e le origini campane dello chef che sfida i palati più esigenti e non manca di osare. Non stupitevi quindi davanti alle ostriche su letto di purea di ananas arrostito e cipolla ramata di Montoro. O ancora, di fronte a degli spaghetti di patate, consommé di castagne e rosmarino.

 

 

 

 

Per informazioni e prenotazioni:

Hotel de La Ville, 
viale Regina Margherita di Savoia 15 –20900 Monza. Tel +39 039 39 421. Siti: www.hoteldelaville.comwww.derbygrill.it. Email: reservation@hoteldelaville.com. L’apertura de “La Veranda” ha dato il via a un’altra novità: il brunch della domenica, con un’ampia selezione di piatti dolci e salati.

 

Cosa aspettate a organizzarvi e a partire (con i consigli de #iviaggidibibi)?

 

Sabrina Quartieri
sabrina.quartieri@gmail.com

BiBi gira il mondo!

No Comments

Post a Comment