Natale a Parigi, nel mondo dei giocattoli vintage al Castello di Vaux-le-Vicomte

Una “Chicca” per vivere l’incanto delle atmosfere natalizie del passato tra miniature di trenini e slitte, e decorazioni fiabesche…

Castello di Vaux-le-Vicomte – decorazioni interne

 

È considerato come uno dei luoghi imperdibili per chi, nel periodo natalizio, ha in programma una vacanza in Francia, tra Parigi e dintorni. Con ben 67mila visitatori nel 2017, il Castello di Vaux-le-Vicomte, una elegante residenza del XVII secolo, è pronto a celebrare il Natale anche quest’anno.

 

 

Dal 24 novembre, infatti, il maniero verrà abbellito con migliaia di decorazioni, per offrire ai visitatori un’indimenticabile esperienza.

 

Stavolta, a deliziare bambini e adulti saranno i giocattoli vintage, che invaderanno gli spazi del palazzo, dei suoi cortili e delle sue scuderie, trasformando questo luogo alle porte di Parigi in un meraviglioso mondo, tra luci colorate e animazioni scintillanti. Le atmosfere natalizie del passato torneranno quindi protagoniste fino al 6 gennaio prossimo.

 

 

Non perdete la visita, perché l’incanto è assicurato tra centinaia di alberi di Natale a tema, carillon di orsetti, teatri di marionette e giocattoli vintage. Come autentici trenini, slitte e camion in miniatura, esposti tra lunghe ghirlande dorate, nel tepore di sale con camini profumate di arancia e cannella. E se in giardino i protagonisti saranno scoiattoli e angeli luminosi, non mancherà il chiosco con le specialità di Natale, per i golosi del pane allo zenzero.

 

Castello di Vaux-le-Vicomte – i giardini illuminati

 

Ma come raggiungere il castello? In treno, dalla Gare de l’Est, c’è il diretto della Linea P in direzione Provins. Si scende alla stazione di Verneuil l’Etang dopo circa 35 minuti. Le corse partono ogni ora. All’uscita, per i visitatori, c’è lo “Châteaubus” shuttle che conduce fino al castello.

 

Per informazioni: www.vaux-le-vicomte.com. Le tariffe: adulti 19,50 euro; i bambini 13,50 euro (gratis fino a sei anni).

Sabrina Quartieri
sabrina.quartieri@gmail.com

BiBi gira il mondo!

No Comments

Post a Comment