A MARRAKECH CON LE AMICHE: VACANZA IN RIAD CON L’OFFERTA “LADIES A DAR DARMA”

Per una fuga autunnale tutta al femminile il posto giusto è il Dar Darma, l’esclusivo riad nel cuore di Marrakech, che anche quest’autunno lancia l’offerta Ladies a Dar Darma. Pensata per una vacanza tra amiche del cuore, un long weekend tra colleghe o un city break per mamma e figlia, la proposta – valida tutto l’anno ma per un minimo di tre notti – include uno sconto del 10% su cibo e bevande, una lezione di cucina con la chef del riad e un paio di colorate babouches tradizionali come cadeau. 

Lo charme del Dar Darma: il lussuoso riad del XVIII secolo è situato nel cuore della Medina, a pochi passi dal Museo di Marrakech. Le quattro suite e i due appartamenti sono superbamente arredati e ricercati nelle decorazioni. Le aree dining, le terrazze con salotti ombreggiati e la piscina completano l’esclusiva offerta della maison.

Cosa vedere a Marrakech: particolarmente suggestivo, in autunno, perdersi tra i vicoli della Medina, tra i negozietti dei suoi affollati mercati, in un intrico di vie e viuzze che conducono ai punti principali della città. A partire dall’affascinante piazza Djemaa el Fna – patrimonio UNESCO – all’ombra del minareto della Koutoubia, che offre lo spettacolo suggestivo di musicisti, indovini, incantatori di serpenti e donne che dipingono tatuaggi all’henné.

Tour speciali per i clienti del Dar Darma: gli ospiti del riad potranno approfittare – su prenotazione e a fronte di un piccolo costo aggiuntivo – di un tour guidato attraverso le meraviglie di luoghi dove il tempo sembra essersi fermato. Tra le proposte, c’è la visita a due incantevoli giardini a sud della città. Il primo è l’ANIMA GARDEN, progettato e curato dal grande artista Andrè Heller, che proprio lì espone le sue stravaganti opere; il secondo è il The Aromatic Garden of Ourika, in una valle a 30 km dalla città ai piedi dell’Alto Atlante marocchino, dove ci si immerge in un ambiente naturale unico ricco di piante bio-aromatiche. Al termine della visita, i viaggiatori verranno sottoposti al rituale della lavanda dei piedi, un “must” dell’ospitalità marocchina.

Tappa d’obbligo all’Amman: a Marrakech vale sempre la pena concedersi una rigenerante seduta in uno dei tanti hammam cittadini, veri templi del benessere, ideali per una dolce remise en forme autunnale. Le ospiti di Dar Darma possono approfittare di una speciale convenzione con l’hammam Les Bains de Marrakech, a pochi passi dalle tombe saadiane e dal Palais El Badii. In questa oasi di pace ci si coccola  tra bagni rilassanti con sali profumati ai petali di rosa, scrub e massaggi rivitalizzanti.

A lezione di cous cous e tajine: gli amanti della cucina potranno invece cimentarsi nella preparazione di ricette tipiche della tradizione culinaria marocchina. Assieme a Maria ovviamente, la chef di Dar Darma che guida le speciali cooking lesson. Tra i piatti da creare, non mancheranno di certo il couscous con spezie e verdure, la tajine di pollo o manzo con datteri e mandorle e, ancora, la tradizionale pastilla, che unisce il sapore salato della carne e della pasta sfoglia a quello dolce delle mandorle tostate, della cannella e dello zucchero.

Vi è venuta voglia di fare la valigia e partire? Non vi resta che contattare la struttura per sentire se c’è disponibilità e, in caso affermativo, prepararvi a vivere un’esperienza unica, ma soprattutto, rigorosamente al femminile. Per prenotazioni e informazioni, si prega di contattare: +39 02.37901422; email: info@dardarma.comreservation@dardarma.com; sito: www.dardarma.com.

Sabrina Quartieri
sabrina.quartieri@gmail.com

BiBi gira il mondo!

No Comments

Post a Comment